Interrogare il cervello per conoscere lo stato di coscienza

GolgiStainedPyramidalCellComprendere lo stato di coscienza di una persona che ha subito un trauma cranico o un qualsiasi altro incidente che riguardi il cervello può essere oggettivamente difficile. Ad esempio la cooperazione con il paziente può risultare difficoltosa, come nella sindrome “locked-in” nella quale lo stato di coscienza è mantenuta in toto, ma a causa dei danni riportati a livello bulbare il paziente non può muoversi. Continua a leggere

Da more e lamponi le “ellagitannine” che combattono la gastrite

frutti-di-boscoUna ricerca tutta italiana condotta dall’Università di Milano e dalla Fondazione Edmund Mach, di San Michele sotto l’Adice, ha evidenziato le proprietà antinfiammatorie di more e lamponi. I frutti in questione erano già conosciuti per le loro proprietà antiossidanti, dovute al loro contenuto di antocianine, flavonoidi e vitamine, in particolare la E (tocoferolo), molecole che assunte regolarmente aiutano a prevenire danni al sistema vascolare e nervoso. Il recente studio invece si è soffermato su un’altra famiglia di molecole le ellagitannine. Continua a leggere